"Metamorfosi" a Ragusa Ibla con Ragusa Foto Festival dal 30 giugno al 30 Luglio

Scritto da
Barbara L
|
Giugno 1, 2017

Mostre ed esposizioni

E' dedicata alle Metamorfosi del Territorio la sesta edizione del Ragusa Foto Festival che si tiene dal 30 giugno al 30 luglio a Ragusa Ibla.

Inaugurazione venerdì 30 giugno e fino a domenica 2 luglio si svolgeranno seminari, proiezioni, educational, premio portfolio, talk, animati da protagonisti della fotografia di primo piano che solleciteranno un confronto fra le differenti espressioni di creatività, promuovendo una riflessione su un tema quanto mai attuale e urgente perchè mette al centro i cambiamenti del territorio provocati da comportamenti che mettono quotidianamente in pericolo il pianeta e l’umanità. Solo negli ultimi anni sta maturando una certa sensibilità rispetto alla necessità di una vera alleanza tra l’uomo e l’ambiente. In questo scenario la fotografia assume un ruolo centrale per denunciare i disastrosi effetti dei cambiamenti climatici e degli stili di vita contemporanei nel mondo, non solo nella dimensione del consumo delle risorse ma anche dei diritti umani e del poter fare.
Il festival è prodotto dall’associazione culturale Antiruggine, in collaborazione con il Comune di Ragusa, e patrocinato dal Libero Consorzio dei Comuni di Ragusa e dalla Camera di Commercio. Quest’anno la direzione artistica del festival si avvale di un comitato scientifico composto dai fotografi Fabio Florio, Roselena Ramistella, Javier Marcelo Cabrera e della fondatrice, la giornalista Stefania Paxhia.

PREMIO MIGLIOR PORTFOLIO

L’iscrizione alle letture portfolio è gratuita e chi vi partecipa potrà candidarsi alla selezione per il Premio Miglior Portfolio 2017. Il festival garantirà al vincitore un premio di 500 euro e la produzione ed esposizione della mostra all'edizione 2018. La giuria, composta da tutti i lettori coinvolti, decreterà il migliore portfolio. Per l’edizione 2017 i lettori sono Paola Binante, fotografa professionista, docente e coordinatrice del corso specialistico di Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna e del corso specialistico in Fotografia all’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Urbino; Enrico Bossan fotografo e scopritore di talenti, responsabile del dipartimento di Fotografia della scuola Fabrica del Gruppo Benetton, direttore editoriale di Colors magazine e responsabile dell’area Editorial; Benedetta Donato curatrice indipendente, collabora stabilmente con diverse realtà espositive ed editoriali italiane, contributing editor per le riviste Il Fotografo e Eyesopen! infine Paolo Versone, fotografo e membro della Agence Vu di Parigi, collabora con le principali riviste italiane e internazionali.

dove soggiornare