Gli orari dei Siti Culturali a Scicli

Scritto da
Vincenzo B
|
Luglio 27, 2017

Mostre ed esposizioni

Vuoi goderti qualche giorno di vacanza a Scicli? Ti consigliamo qualche meta da non perdere!

- i siti culturali del Comune di Scicli, visitabili con un unico biglietto cumulativo, tutti i giorni dalle h. 10:00 alle 22:00, potete accedere al settecentesco Palazzo Spadaro. alla chiesa-museo di Santa Teresa d'Avila e alla stanza del questore di Montalbano, il gabinetto del Sindaco di Scicli.

- il Museo dell’Antica Farmacia Cartia, farmacia storica di Scicli ed anche, per gli appassionati, farmacia di Montalbano; aperta tutti i giorni, dalle h. 10:00 alle 13:00 e dalle h. 17:00 alle 20:00.

- il Museo del Costume, un vero e proprio viaggio tra i costumi d'epoca; aperto tutti i giorni, dalle h. 10:00 alle 13:00 e dalle h. 16:00 alle 23:00

- la chiesa di San Michele Arcangelo, visitabile tutti i giorni dalle h. 10:30 alle 13:00 e dalle h. 15:30 alle 23:00.

- la chiesa di San Giovanni Evangelista, con il suo Cristo di Burgos ed il Museo del Campanile, visitabile tutti i giorni dalle h. 10:30 alle 13:00 e dalle h. 17:30 alle 23:00.

- la chiesa di Sant'Ignazio, la matrice di Scicli, con la sua Madonna a cavallo, visitabile dal lunedì al giovedì dalle h.09:30 alle 12:30 e dalle h.15:30 alle 19:00; il venerdì, il sabato e la domenica, visitabile dalle e dalle h.09:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 23:00.

- la chiesa di San Bartolomeo, che conserva il settecentesco presepe ligneo e la Deposizione del Mattia Preti, visitabile dal lunedì al giovedì dalle h.10:30 alle 13:00 e dalle h. 16:30 alle 20:30; venerdì, sabato e domenica è visitabile dalle h. 09:30 alle 12:30 e dalle h. 16:30 alle 23:00.

- 'A rutta i Ron Carmelu, una vera grotta-museo, tra le grotte rupestri di Chiafura, visitabile tutti i giorni dalle h. 10:00 alle 13:00 e dalle h.16:00 alle 19:00.

- la chiesa rupestre della Madonna di Piedigrotta, una piccola chiesetta dentro una grotta, sempre aperta, anche di notte.

- Chiesa e convento del Carmine ed il Museo del Carmine, museo d'arte sacra, visitabile lunedì, giovedì e venerdì dalle h.17:30 alle 20:30; sabato e domenica dalle h. 17:30 alle 24:00.

- la chiesa della Consolazione, che ospita una mostra di arte sacra, visitabile dal lunedì al giovedì, dalle h. 10:30 alle 13:00 e dalle h. 17:30 alle 20:30; il venerdì, sabato e domenica dalle h: 10:30: alle 13:00 e dalle 17:30 alle 23:00.

- la chiesa di Santa Maria la Nova, con "il Gioia" Il Cristo Risorto di Scicli, visitabile tutti i giorni dalle h. 10:30 alle 13:00 e dalle 17:30 alle 20:30, ed il Museo del Campanile, visitabile tutti i giorni dalle h. 10:30 alle 13:00 e dalle 17:30 alle 23:00.

-  Il Museo Storico Naturalistico degli Iblei, nella chiesa di San Vito, visitabile tutti i giorni dalle h.17:00 alle 20:00.

- il Convento del Rosario, dove vivono le suore domenicane, sempre aperto.

- il Convento della Croce, visitabile il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle h. 9:00 alle 13:00; il martedì ed il giovedì dalle h. 14:30 alle 19:30; il primo ed il terzo sabato e domenica del mese aperto dalle h. 14:30 alle 19:30.

Dal mese di luglio (fino a settembre), l'Associazione Culturale Tanit Scicli, organizza delle passeggiate guidate, seguendo, di volta in volta, percorsi differenti: il 28/07 Passeggiata nel quartiere di San Giuseppe; il 04/08 passeggiata sulle Orme di Maria; 12/08 e 01/09 Passeggiata tra le tracce del Beato Guglielmo; 18/08 e 09/09 Passeggiata tra le chiese rupestri; 25/08 Passeggiata nel quartiere della Cava di San Bartolomeo; 16/09 Passeggiata nel quartiere della Cava di Santa Maria la Nova. Per maggiori informazioni: https://siciliaospitalitadiffusa.it/it/blog/il-21-luglio-cominciano-le-p....

Dal mese di agosto sarà possibile visitare il Museo di Montabano, aperto nei locali della Camera del Lavoro di Scicli, il set naturale del commissariato più famoso di Italia.

 

dove soggiornare