Il 10 agosto torna la festa di San Sebastiano

Scritto da
Teresa C.
|
Luglio 24, 2015
Torna lunedì 10 agosto la tradizionale festa di San Sebastiano Martire a Palazzolo Acreide. La cittadina iblea si avvia a vivere il suo secondo grande evento estivo dopo quello dedicato a San Paolo dello scorso 29 giugno e lo fa con i solenni festeggiamenti che vanno dall’8 al 17 agosto che si aggiungono a quelli invernali, svoltisi dal 20 al 27 gennaio scorsi. Tanti gli avvenimenti correlati alla festa tra diverse mostre da visitare allestite per l’occasione fino al grande concerto di musica leggera che si svolge la sera del 9 agosto e quest’anno vede protagonista il cantautore torinese Umberto Tozzi. Vera anima della festa, però, è quella religiosa. Si comincia il 9 agosto con il giro di gala e la svelata del simulacro alla vigilia della festa ma il giorno più importante è, naturalmente, il 10 agosto, quando, con la benedizione delle cuddure votive (ciambelle di pane offerte al santo) e dell'alloro al mattino (in ricordo del bosco di alloro sacro ad Adone dove san Sebastiano, legato nudo a un albero, è bersaglio delle frecce dei feroci arcieri della Mauritania), si aspettano le 13.00, l’ora della suggestiva "sciuta" (l'uscita - nella foto in alto di Salvo Alibrio) del Santo e della reliquia portati a spalla nuda tra lo sparo dei mortaretti e il lancio di migliaia di "nsareddi" (striscette di carta multicolori lunghe due metri); al suono delle bande, i due fercoli vengono seguiti dalle donne a piedi scalzi e da migliaia di devoti, mentre neonati e bambini vengono spogliati e offerti al santo. La processione diurna procede alle ore 14.00 con l'emozionante Catena Umana lungo la salita di via Fiumegrande. Alle 20.30 parte la processione serale che si protrae fin dopo la mezzanotte. Nella sera del 17 agosto, infine, una nuova processione del reliquario e del simulacro di S. Sebastiano sulla varicedda precedono lo spettacolo pirotecnico e la velata del santo che concludono i festeggiamenti annuali di San Sebastiano.

dove soggiornare