Un viaggio in Sicilia non basta mai

Scritto da
Sicilia
|
Luglio 6, 2019

News

Nuova stagione e nuovo Passaporto di Sicilia Ospitalità Diffusa, il lasciapassare per i viaggiatori che possono vivere alle condizioni più vantaggiose le esperienze autentiche e non convenzionali del Val di Noto, tutte accomunate da un unico denominatore: cultura e ospitalità. 

Valido per tutte le destinazioni di Sicilia Ospitalità Diffusa, il passaporto include realtà uniche: siti culturali, ristoranti, masserie, pasticcerie, negozi, laboratori di produzione di ogni bontà tipica del territorio, da Scicli a Modica, da Donnalucata a Sampieri fino a Ragusa, Ispica, Monterosso Almo e Palazzolo Acreide e, grande novità di quest'anno, anche Marzamemi, presente con una nuova esperienza tutta da scoprire. Un ringraziamento speciale va all’azienda Polara, specializzata nella produzione di bibite tradizionali che, per il quarto anno consecutivo, sostiene il progetto di Sicilia Ospitalità Diffusa.

Grazie al passaporto, ogni viaggiatore ottiene sconti, regali e degustazioni gratuite. Inoltre, facendosi apporre dall’azienda il visto e raccogliendone almeno venti, il viaggiatore otterrà in regalo un buono sconto di 100 euro per il prossimo soggiorno in una delle destinazioni a scelta di Sicilia Ospitalità Diffusa.

In questo modo, l'esperienza vissuta rimarrà nella memoria e nel cuore degli ospiti come un ricordo indelebile che potrà rinnovarsi con tanti vantaggi da usare direttamente o da regalare agli amici più cari. Perché un Viaggio in Sicilia non basta mai.

dove soggiornare