Parte la Welcome Scicli Card. Palazzo Bonelli Patanè è tra i siti del sistema turistico culturale

Scritto da
Sicilia
|
Luglio 18, 2019

News

Venerdì 19 luglio sarà un giorno storico per la fruizione dei siti culturali a Scicli: parte, infatti, la Welcome Scicli Card, la card turistica promossa da Comune di Scicli, associazioni culturali, cooperative e società che operano nel settore della gestione dei siti culturali.

Dal 19 luglio ben tredici luoghi d'arte a Scicli saranno in rete e visitabili tutti i giorni con un'eccezionale tariffa ridotta di 20€, fra loro Palazzo Bonelli-Patanè, il palazzo nobiliare ottocentesco gestito da Sicilia Ospitalità Diffusa, tra i partner principali dell'iniziativa.

La Card, acquistabile in tutti i tredici siti, è corredata da una brochure informativa, all'interno della quale sono riportati tutti gli orari e le informazioni sui diversi siti, oltre a una pratica mappa che permetterà di raggiungere facilmente tutti i luoghi interessati e avere, così, una piena esperienza artistica e culturale della città di Scicli: dal barocco a Montalbano fino al tardo medioevo e la prima età moderna, in un alternarsi unico ed entusiasmante d'arte, fra paesaggi meravigliosi e luoghi suggestivi.

La Scicli Welcome Card si pone come una nuova esperienza da vivere nella Sicilia barocca, un tassello ulteriore per sentirsi veri sciclitani e godere della Vigata di Camilleri descritta come la più bella città del mondo da Elio Vittorini.

Info e prenotazioni al 340 4756053

dove soggiornare